Quando gli uomini sapranno volare

Storia di fantasia


Questa storia non comincia come tutte le altre storie con c’era una volta, già, perchè in realtà questa volta non c’è ancora stata. E’ una storia ambientata infatti nel futuro, ma tanto tanto futuro, quando gli uomini sapranno già volare, ma senza gli aeroplani o gli elicotteri, e razzi spaziali. Semplicemente apriranno le braccia, si daranno una bella spinta sulle ginocchia e via! Più veloce della luce, con il vento tra i capelli, senza bisogno di caschi e cinture di sicurezza, perchè in questa volta che vi voglio raccontare, la sicurezza sarà al primo posto per tutti, non ci saranno incidenti e scontri aerei, perchè tutti saranno prudenti e rispettosi degli altri.
In questa volta i bambini potranno anche giocare in mezzo alla strada, addirittura in mezzo all’autostrada! Perchè di automobili, camion, furgoni e bus non ci sarà assolutamente più bisogno. E un po’ alla volta le strade d’asfalto scompariranno, perchè gli uomini non ne avranno più bisogno, perchè cammineranno solo per rilassarsi e passeggiare, e quindi preferiranno passeggiare in mezzo alla natura e non sul marciapiede.
Le mamme e i papà non lavoreranno più così tanto, perchè sapendo volare potranno fare tutto più velocemente e quindi avranno un sacco di tempo libero da trascorrere con i loro bambini, per insegnargli a volare, a sognare e a divertirsi. Stare all’aria aperta sarà meraviglioso, perchè una volta spariti tutti i mezzi di trasporto e le fabbriche che li producono l’aria sarà pulita e profumata e di nuovo si sentirà il profumo dei fiori, dell’erba appena tagliata e dell’acqua di sorgente. Sarà come vivere in vacanza per sempre. Anche le maestre a scuola porteranno i bambini in gita tutte le settimane, perchè con un voletto veloce potranno raggiungere tutte le fattorie, i musei e i parchi divertimento del mondo!
Ci saranno nuovi lavori divertenti, come ad esempio lo scultore di nuvole, il trasportatore di venti e il soffiatore di stelle, e il lavoro non mancherà più per nessuno, perchè di nuvole, venti e stelle ce ne sono tantissimi per tutti!
Spero tanto che questa volta di cui vi ho raccontato, dove gli uomini sanno volare, non arrivi tra tanto tanto tempo. Per il momento chiudiamo gli occhi, facciamo la nanna e sogniamo di andare a mangiarci un bel gelato seduti su di una nuvola lassù!

Storia di una Gabbianella e del Gatto che le Insegnò a Volare

Voto medio su 3 recensioni: Buono

Subscribe

Subscribe to our e-mail newsletter to receive updates.

, , , , , , ,

One Response to Quando gli uomini sapranno volare

  1. Aruro febbraio 8, 2016 at 9:31 pm #

    Questa favola spiega come dovrebbe essere la vita e cosa ci stiamo perdendo