Cuscino per allattamento

Il cuscino per gravidanza e allattamento è un accessorio molto in voga ultimamente, ma è utile davvero?

Di cosa si tratta:

Il cuscino per allattamento è in pratica un grande cuscinone molto morbido e confortevole, di forma allungata. E’ soffice e accogliente, ma a differenza di un cuscino normale risulta anche abbastanza consistente.

Potete iniziare ad usarlo già in gravidanza, perchè quando siete sedute o distese aiuta a sostenere la schiena.

Risulta particolarmente utile quando volete dormire e il pancione intralcia, perchè la sua particolare forma divide e sostiene le cosce e il collo allo stesso tempo.

Una volta nato il vostro bebè, il cuscino da allattamento diventa praticamente indispensabile. E’ utilissimo per adagiavi il bambino mentre lo allattate, permettendovi di assumere una posizione comoda e confortevole.

Il cuscino per allattamento risulta comodo anche quando fate un pisolino con il vostro bimbo nel lettone.  Potrete così delimitare lo spazio.

Quando poi il bimbo sarà cresciuto non sarà necessario disfarsi del cuscino per allattamento, infatti lo potrete riutilizzare per il box dei giochi, o lo potete stendere un un amplio tappetone dove il bimbo gioca per pararne le eventuali cadute.

I miei bimbi sono ormai grandicelli, ma io continuo ad usarlo come maxi cuscino da letto. Lo stendo all’altezza della testa sopra i normali cuscini e lo uso come sostegno per guardare la TV o per leggere. In pratica lo considero uno degli acquisti migliori e più duraturi.

Se state pensando si comprarne uno, mi sono permessa di selezionare per voi questo modello di cuscino da allattamento perchè ha un ottimo rapporto prezzo qualità.

In pratica il cuscino da allattamento risulta utile in molteplici situazioni.

Cuscino per allattamento

Comments are closed.