Acquario da camera

Chi non ha mai desiderato avere un bellissimo acquario nella sua cameretta? E perchè non costruirsene uno?

Ecco come costruire un acquario simpatico e divertente con cui giocare


Cosa occorre:

– 1 scatolone di cartone

– nastro adesivo grosso e trasparente

– filo da pesca

– alcuni vecchi bottoni

– colori acrilici (o tempere) e pennelli

– forbici o teglierino

 

Come procedere:

– Ritagliare lo scatolone come in modo da lasciare aperto il davanti il dietro ed i lati. Deve in pratica rimanere solo lo “scheletro” e il lato superiore ed inferiore.

– Nel lato superiore praticare con un taglierino o delle forbici dei fori stretti e lunghi (uno per ogni pesce)

– Sul cartoncino avanzato disegnare dei pesci, colorarli, pratica su ognuno un forellino nel quale segare un lato del filo da pesca, l’altro lato del filo fatelo passare in uno dei lunghi fori dello scatolone e fissarne l’estremità ad un bottone. In questo modo i  bambini ci possono giocare muovendo i pesci nell’acquario.

– Con del nastro adesivo potete ora fissare l’acquario al muro della cameretta (ma non è obbligatorio, sopratutto se non volete rovinare la pittura).
acquario

, ,

Comments are closed.