Timbrini Divertenti

Creare dei timbrini da usare sui quaderni, sui diari, nei disegni e se mamma e papà lo permettono persino sul muro della cameretta (io sul muro ho appeso un grande foglio di carta da pacchi bianca! dove poter tombrare in santa pace, senza costringermi a ridipingere l’intera parete).

Occorrente per i timbrini:

– tappi di plastica di varie dimensioni, più sono grandi e meglio è!

– Foam, altro non è che un semplice foglio di plastica gommosa (si trova nelle cartolerie), ma in assenza vanno bene anche quelle spugnette da casa sottili

– colla

– colori ad acquerelli o tempere


Come procedere:

Disegnate tutte le forme che volete sul foam, avendo cura che siano leggermente più piccole del diametro dei tappi che andrete ad usare come timbri.

Ritagliatele per bene, cercate di essere il più precisi possibile. Incollate poi in ogni tappo una forma. Lasciate asciugare per bene la colla.

A questo punto site pronti per giocare e timbrare dappertutto! Basta intingere lievemente i timbrini nel colore e poi premerli sulla superficie dove volete imprimerli!

Buon divertimento!

 

 

Aladine Tampominos - Gli Animali della Fattoria

, , , , , ,

Comments are closed.