Un gioco intelligente e tecnologico: LEGO

I Lego sono un gioco ormai considerato storico e intramontabile.

Sto’ naturalmente parlando dei famosissimi mattoncini colorati con cui si può costruire davvero di tutto.

La lego è una casa produttrice di giocattoli che ha la sua sede principale in Danimarca. Iniziò a produrre giocatoli sin dai primi anni del 1900, ma solo nel 1949 iniziò la produzione del gioco che a molti di noi genitori e tutt’ora  a molti dei nostri figli, cambiò radicalmente l’esistenza.

Penso che almeno una volta nella vita tutti noi ci siamo dedicati alla costruzione di casette, astronavi, pistole, castelli e qualsiasi altro oggetto con i Lego.

I famosi omini, sono recentemente diventati anche protagonisti di serie televisive di grane successo.

Esistono oggi nel mondo svariati parchi tematici Legoland, il più famoso è naturalmente Legoland in Danimarca, ma vale la pena visitare anche le altre sedi, per esempio in Germania o in Inghilterra, o se ne avete la possibilità in California.

I Lego sono un ottimo gioco per i nostri bambini e bambine: sviluppano la creatività, la capacità di manipolazione e di astrazione.  Sviluppano la capacità di ragionamento.

La Lego produce vari tipi di mattoncini, adatti a tutte le età: si inizia con pezzi grandi e facili da assemblare, fino ad arrivare a sofisticati marchingegni dotati di batterie, capaci di movimenti. Addirittura alcuni robot costruiti con Lego e collegati a pc, vengono utilizzati per insegnare robotica nei licei statunitensi.

Per i ragazzini più grandi, o per i genitori che vogliono passare un po’ di tempo divertendosi con i propri figli e insegnando loro qualche cosa di divertente, esiste un programma gratuito da scaricare sul vostro pc: si chiama Digital Designer. Grazie a questo software potete progettare qualunque creazione Lego vi passi per la mente. Il programma vi aiuta a realizzare il progetto a seconda dei mattoncini che avete a disposizione vi crea delle vere e proprie istruzioni di montaggio, proprio come quelle che trovate nelle confezioni.

Il gioco dei Lego ha una sola controindicazione: i vostri bambini si appassioneranno tanto che ci giocheranno tutto il giorno, e molto probabilmente troverete mattoncini sparsi per tutta la casa. Non disperate, armatevi, anche lo sviluppo dell’intelligenza dei vostri bimbi ha un piccolo prezzo da pagare. Personalmente mi sono attrezzata di una piccola “scopetta” con paletta, con cui li raccolgo velocemente dal pavimento e dl tappeto. Armatevi anche di una bella scatola capiente, dove riporli tutti assieme.

Il bello di questo gioco è che non finisce mai, proprio come la fantasia dei nostri bambini. Per loro sarà bellissimo costruire ciò che viene proposto nella confezione, seguendo le istruzioni di montaggio, ma anche scatenare la propria fantasia nella realizzazione di qualunque cosa.

Inoltre li farete sempre contenti regalando loro una confezione Lego in più, non importa quanti già ne abbiano. Più pezzi, ingranaggi, omini, e meccanismi ci sono e meglio è: questo risolverà l’etano dilemma di cosa regalare loro a Natale o al Compleanno.

Se volete scegliere tra una vastissima scelta di Lego a prezzi molto convenienti vi consiglio di cliccare qui.

Lego

 

Comments are closed.