Il cane e il gatto

C’erano una volta un cane e un gatto che vivevano nella fattoria. Care era un cucciolotto molto carino, con il pelo bianco e marrone. Era un vero monello e ne combinava di tutti i colori. Se la contadina stendeva al sole il bucato lui subito andava ad agrapparsi alle lenzuola e agli strofinacci e li trascinava per tutta l’aia. Se il contadino seminava nell’orto, subito Cane andava a scavare e rosicchiava tutte le piantine. Se i bimbi di casa dimenticavano fuori dalla porta le ciabatte … non rimanevano che pochi miseri brandelli!
I padroni erano davvero disperati, sgridavano Cane tutto il giorno, ma non ottenevano nessun risultato, Cane era un cucciolo troppo vivace, un cucciolo davvero monello!
Allora la padrona decise di andare da Gatto, che abitava nella fattoria da molti anni, ed era il più affidabile e serio di tutti gli animali della fattoria! Chiese: -Mi scusi signor Gatto, avrei bisogno del suo aiuto. Cane è davvero troppo birichino e combina troppi malanni, ho bisogno di un animale serio e responsabile come lei che gli insegni un po’ di buona educazione!
Gatto, che era un po’ pigro, ma molto molto responsabile, si alzò, si stiracchiò e andò da Cane. Con molta molta pazienza gli spiegò come ci si doveva comportare nella fattoria, ma Cane per tutta risposta gli mordicchiò la coda!
Gatto era davvero molto molto arrabbiato per questo! Mai nessuno nella fattoria era stato così impertinente da mordergli la coda! Allora decise di ricorrere alle maniere forti!
Per i giorni avenire Gatto seguiva Cane tutto il giorno e tutta la notte silenzioso e senza farsi notare e ogni volta che Cane stava per combinare un malanno, Gatto si parava davanti al suo naso, arruffava tutto il pelo e soffiava forte come solo un gattone della sua esperienza sa’ fare!
Faceva davvero molta paura! Cane, che era pur sempre un cucciolo, si spaventava davvero moltissimo! Scappava nella sua cuccia tremando!
In pochi giorni Cane imparò quello che si poteva e quello che non si poteva fare nella fattoria! Padrona per festeggiare cucì un bel cuscino da nanna a Gatto, così poteva riposare felice al calduccio vicino al caminetto, e regalò un bell’osso succulento a Cane! Da quel giorno regnò di nuova la pace nella fattoria!
Intelligenza Emotiva per un Figlio - Libro

, , , , ,

Comments are closed.